CNR. Calendarizzazione dei prossimi incontri con l’Amministrazione e relativi temi

Condividi articolo

Facebook
Twitter
Print Friendly, PDF & Email

COMUNICATO DEL 28/07/2022
Nella mattinata di oggi, si è tenuto un incontro con l’Amministrazione per definire un calendario di massima delle prossime riunioni tecniche da tenersi nei mesi di settembre, ottobre e novembre p.v.


Tavoli tecnici programmati:
– 15 settembre Indennità oneri specifici (IOS)
– 27 settembre Fondo di incentivazione
– 12 ottobre Indennità Ente Mensile (IEM) / Turni
– 26 ottobre Reperibilità / Sede disagiata / Indennità varie
– 8 novembre Indennità di responsabilità


Pur apprezzando la disponibilità dell’Amministrazione di iniziare prioritariamente a trattare i temi legati alla ridefinizione del CCNI 2022-24 (che per la FIR CISL rappresentavano la pregiudiziale per la recente sottoscrizione dei CCNI 2018-21), abbiamo espressamente richiesto alla dott. ssa Gabrielli e al dott. Raimondi, di farsi portavoce con il Direttore Generale e con la Presidente di programmare anche uno o più incontri “politici” per affrontare alcune tematiche urgenti per le lavoratrici e i lavoratori (precariato e valorizzazione del personale in primis).
Molti, troppi restano gli istituti contrattuali da tempo non applicati (nuovi bandi ex artt. 53 e 54, art. 52, art. 42 – indennità di valorizzazione per il personale amm.ivo e tecnico, nuovi bandi art. 15, anticipo di fascia-art. 8 per R&T, indennità di responsabilità per i RSS, solo per citarne alcuni).
A margine della riunione la FIR CISL ha altresì rappresentato le numerose segnalazioni raccolte dal personale che ha partecipato o sta partecipando a recenti selezioni pubbliche (su bandi per I R&T) e/o interne (su bandi art. 22): in molti casi sono state registrate esclusioni o non ammissioni all’orale. A riguardo, la FIR CISL nell’ottica di dare tutela a tutti i partecipanti, si rende disponibile a dare supporto per verificare la correttezza dei motivi di esclusione per i dipendenti che lo riterranno opportuno. Invitiamo quanti volessero supporto a scrivere a fir.cisl@cnr.it.
In particolare per le selezioni volte al superamento del sotto-inquadramento, abbiamo avuto conferma da parte dell’Amministrazione che si procederà all’ampliamento delle posizioni dal 20% al 30 %, a conclusione di tutte le procedure in corso; abbiamo altresì perorato la richiesta di valutare la possibilità di assegnare un “assegno ad personam riassorbibile” per quei dipendenti che, superata la selezione, nel passaggio ad un inquadramento superiore avrebbero una enorme riduzione del proprio stipendio.
Da ultimo, in tema di lavoro agile, abbiamo segnalato il fatto che alcuni Direttori di Istituto travisando le indicazioni fornite dal DG sul computo delle giornate in presenza e stiano conteggiando anche le ferie: come da sempre sostenuto, e confermato ancora una volta dall’Amministrazione, i giorni di ferie non rientrano nel conteggio e pertanto il numero delle giornate di lavoro agile restano fino a 10 gg/mese (ad eccezione del mese di febbraio).
Il Coordinamento CNR

FIRCISL. Il Segretario Luigi Sbarra interviene al Consiglio generale FIR ed illustra l’Agenda Cisl per il nuovo Governo

Allegati e link esterni