CNR. Chiesto un incontro urgente su diverse tematiche, prima dell’adozione dei relativi provvedimenti

Condividi articolo

Facebook
Twitter
Print Friendly, PDF & Email

In data 9 settembre 2022, la FIR CISL ha inviato ai Vertici del CNR la richiesta di un immediato confronto al fine di affrontare alcune problematiche riguardanti il personale e la gestione dell’Ente, rimaste in sospeso e che necessitano di urgenti chiarimenti, prima che vengano adottati i relativi provvedimenti (cfr. allegato).
Tra questi, in via prioritaria molti i punti all’ordine del giorno del CdA della prossima seduta del 13 settembre che a nostro avviso necessitano (in particolare “DETERMINAZIONI RELATIVE AL PIANO DI RIORGANIZZAZIONE E RILANCIO DEL CNR”, “APPROVAZIONE DELLE PROGETTUALITÀ PNRR”, “ORGANIZZAZIONE DELL’AMMINISTRAZIONE CENTRALE – COSTITUZIONE NUOVE UNITA’ NON DIRIGENZIALI”, “PARTECIPAZIONE IN ALTRI SOGGETTI”, “MANUALE MISSIONI”)
Analogo carattere di urgenza rivestono alcuni temi relativi alla valorizzazione del personale, per i quali abbiamo chiesto approfondimenti e di cui attendiamo risposta già dal prossimo incontro con la Presidente e le Organizzazioni Sindacali calendarizzato il 22 settembre p.v. per informare sulla generale situazione del CNR con particolare riferimento al “Piano di Rilancio”.

Per il Coordinamento CNR
I segretari nazionali FIR CISL
Alessandro Anzini e Giuseppe Gargiulo

In allegato il testo della lettera di richiesta

FIRCISL. “Gli Enti di Ricerca nel Decreto Aiuti bis” – nota della Segreteria Nazionale FIRCISL

Allegati e link esterni