CNR. Finalmente approvati 535 passaggi di livello e bandite 650 progressioni economiche

Condividi articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Approvata dal Consiglio di Amministrazione del CNR l’ipotesi di accordo del 9 giugno u.s., sottoscritta dalla sola FIR CISL e relativa all’applicazione dell’art. 54. Finalmente sbloccati i passaggi di livello.

E’ stata data anche l’autorizzazione alla firma dell’Addendum del 21 dicembre che, grazie alle norme di semplificazione introdotte dal D. Lgs. 218 del 2016 (“decreto Madia”), prevede l’ampliamento delle posizioni messe a concorso, che diventano 535 (118 in più).

L’Amministrazione, inoltre, ha proceduto all’applicazione di quanto previsto nell’Addendum citato dando seguito alla pubblicazione dei bandi per l’attribuzione di 650 progressioi economiche (art. 53).

Infine, si è concluso il procedimento di selezione degli 82 Ricercatori, di cui al finanziamento straordinario previsto dalla Legge di Stabilità 2016, con la chiamata in servizio al 30 dicembre u.s..

 

Roma, 2 gennaio 2017

SCIOPERO SCUOLA lunedì 30 maggio 2022: CGIL, CISL, UIL, FGU, SNALS proclamano unitariamente lo sciopero del Comparto Istruzione e Ricerca – Settore Scuola

Allegati e link esterni