CRA. Inopportuna la sottoscrizione di un accordo sull’indennità di risultato dei Dirigenti

Condividi articolo

Facebook
Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Durante la complessa trattativa avvenuta l’11 aprile presso la sede del CRA, la FIR Cisl ha deciso di non sottoscrivere l’accordo inerente il trattamento accessorio dei dirigenti, nelle more dell’erogazione di quanto dovuto al resto del personale in attuazione di accordi già esecutivi.

In apertura della riunione, inoltre, la FIR CISL ha chiesto di conoscere gli esiti dell’audizione presso la Commissione Agricoltura del Senato, appurando che sì è trattato di una fase conoscitiva ed interlocutoria sulle problematiche del sistema degli Enti vigilati dal MIPAAF. A valle dell’incontro del 17 aprile tra il Presidente e il Ministro si parlerà della riorganizzazione dell’Ente.

Molti altri, poi gli esiti dell’incontro resi noti nel comunicato allegato.

Roma, 14 aprile 2014

 

FIRCISL. NEL NOSTRO PAESE NESSUNO PARLA PIU’ DI RICERCA…. TRANNE LA CISL

Allegati e link esterni