CREA. L’assegnazione del personale di ruolo alle costituende strutture di ricerca

Condividi articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Favorire la massima condivisione del percorso di riorganizzazione con il personale di ricerca e tecnico, nel caso di diversa assegnazione, l’Amministrazione dovrebbe fornire le motivazioni che hanno indotto a scelte diverse.

La FIR CISL ribadisce la necessità di prevedere delle figure di responsabili o coordinatori dei cosiddetti “laboratori” al fine di agevolare lo svolgimento delle attività istituzionali.

Roma, 3 maggio 2017

Rinnovo CCNL. Convocate dall’ARaN le OO.SS. il 17 maggio 2022 per l’avvio del negoziato: partenza in salita, alla luce del Disegno di legge su università e ricerca e dell’Atto di indirizzo. Il Comunicato della Segreteria Nazionale FIR CISL.

Allegati e link esterni