ENEA. Accordo Integrativo. Ripartizione Fondo per Benefici assistenziali e sociali – anno 2017

Condividi articolo

Facebook
Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sottoscritta l’ipotesi di accordo con l’impegno di conservare istituti a forte valenza sociale. La FIR CISL richiede una verifica dei residui relativi agli anni precedenti e conferma la richiesta di trasparenza.

In relazione alla fase applicativa del contratto integrativo i sindacati rilevano la necessità di una valutazione sulle risultanze che la prima applicazione del conto terzi ha evidenziato.

Roma, 13 dicembre 2016

Allegati e link esterni