ENEA. Consiglio scientifico previsto dalla nuova normativa

Condividi articolo

Facebook
Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Una prima proposta fornita dall’Amministrazione sulla possibile composizione del nuovo organismo è stata giudicata poco rispondente alle prerogative e all’autonomia dello stesso Consiglio.

Utile sarebbe allargare le aree di competenza degli esperti, anche esterni, almeno ai tre dipartimenti e all’efficienza energetica.

La FIR CISL ritiene inoltre che la presidenza dell’organismo vada comunque individuata autonomamente dagli stessi componenti al proprio interno.

Roma, 22 dicembre 2016

SCIOPERO SCUOLA lunedì 30 maggio 2022: CGIL, CISL, UIL, FGU, SNALS proclamano unitariamente lo sciopero del Comparto Istruzione e Ricerca – Settore Scuola

Allegati e link esterni