FIR CISL. Chiesto a tutti gli Enti del Comparto lo sblocco delle dinamiche economiche

Condividi articolo

Facebook
Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La legge di stabilità entrata in vigore il primo gennaio scorso, non reitera il blocco delle “progressioni di carriera comunque denominate”.

La FIR ha chiesto a tutte le Amministrazioni degli EPR, la ri-attivazione delle dinamiche economiche previste dalla normativa contrattuale.

 

Roma, 8 gennaio 2015

 

 

SCIOPERO SCUOLA lunedì 30 maggio 2022: CGIL, CISL, UIL, FGU, SNALS proclamano unitariamente lo sciopero del Comparto Istruzione e Ricerca – Settore Scuola

Allegati e link esterni