FIRCISL. Il Segretario Luigi Sbarra interviene al Consiglio generale FIR ed illustra l’Agenda Cisl per il nuovo Governo

Condividi articolo

Facebook
Twitter
Print Friendly, PDF & Email

In occasione del Consiglio Generale della Fir CISL, tenutosi il 29 e 30 novembre 2022, il Segretario Generale Luigi Sbarra nel corso del suo intervento ha ribadito con forza la posizione assunta dalla CISL per proseguire il dialogo e confronto con il Governo per migliorare la Legge di stabilità.

In allegato l’Agenda Cisl per il nuovo Governo: in particolare, al paragrafo a pagina 8, vengono evidenziate le richieste sulla Ricerca:

  • maggiori risorse per i rinnovi contrattuali
  • incremento del Fondo ordinario per tutti gli EPR
  • deroga al limite dell’80% delle spese per il personale nel bilancio degli EPR
  • superamento della limitazione relativa al tetto massimo di spesa per i contratti di ricerca
  • un’unica cabina di regia per la vigilanza degli Enti
  • potenziamento dei dottorati industriali.

Allegati e link esterni