FURLAN. Incontro finale con il Governo per la revizione delle attività ammesse alla continuità produttiva

Condividi articolo

Facebook
Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Partendo dal principio che nessuna persona doveva esporsi a rischi non necessari, svolgendo il proprio lavoro, ne mettere a repentaglio la salute o la vita. Si è svolto ieri il confronto finale, con il Governo, per la revisione dell’elenco, allegato al Dpcm del 22 marzo.

 Leggi la circolare

 

Roma, 26 marzo 2020

Allegati e link esterni