INRIM. Adesione superiore al 65% allo sciopero del 24 marzo 2021

Condividi articolo

Facebook
Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un clima di tensione, nell’Ente, che ha portato ad uno sciopero molto partecipato. Ora necessaria una rapida riapertura del dialogo e del confronto con la Dirigenza dell’Ente: il personale si aspetta una presa di posizione dal Presidente che garantisca il ripristino delle corrette relazioni sindacali.

Roma, 27 marzo 2021

Allegati e link esterni

Richiesta incontro al Presidente del CREA