8 NOVEMBRE. MANIFESTAZIONE NAZIONALE DEI SETTORI PUBBLICI E DELLA CONOSCENZA

Condividi articolo

Facebook
Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Per il rinnovo del contratto collettivo nazionale, la giustizia fiscale e previdenziale, lo sblocco della contrattazione decentrata, la stabilizzazione dei precari, il diritto allo studio.

Il Governo Renzi aggiunge un altro tassello all’attacco al pubblico impiego, estendendo il blocco contrattuale e degli scatti stipendiali anche al 2015.

SAREMO IN PIAZZA CONTRO QUESTE SCELTE E PER:
il rinnovo del contratto –  lo sblocco della contrattazione decentrata – una seria riforma della Pubblica Amministrazione – una politica di investimenti e di rilancio del nostro sistema ricerca – garantire la stabilizzazione dei precari.

Roma 2 ottobre 2014

Scarica il volantino della manifestazione

SCIOPERO SCUOLA lunedì 30 maggio 2022: CGIL, CISL, UIL, FGU, SNALS proclamano unitariamente lo sciopero del Comparto Istruzione e Ricerca – Settore Scuola

Allegati e link esterni