CNR. Necessarie risposte certe e trasparenti sulle mobilità volontarie da altre Amministrazioni

Condividi articolo

Facebook
Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La situazione di stallo venutasi a creare è causa della permanenza, per tempi ormai divenuti insostenibili, in una situazione d’inquadramento provvisorio per tale categoria di personale.

La FIR CISL chiede l’apertura del confronto su tale problematica diffidando l’Amministrazione dall’assumere iniziative unilaterali.

 

 

Roma 14 marzo 2014

FIRCISL. “Gli Enti di Ricerca nel Decreto Aiuti bis” – nota della Segreteria Nazionale FIRCISL

Allegati e link esterni