CNR. Riserve di posti per i dipendenti in servizio in concorsi pubblici

Condividi articolo

Facebook
Twitter
Print Friendly, PDF & Email

L’Amministrazione ha effettuato, presso la Sezione Lavoro del Tribunale di Roma, una transazione per due dipendenti idonei a un concorso pubblico per 30 posizioni di Tecnologo (Bando 364.114) a seguito dei ricorsi presentati avverso il CNR per la mancata utilizzazione dei 3 posti riservati ai dipendenti.

La FIR CISL, nel complimentarsi con i Colleghi che hanno ottenuto il riconoscimento del nuovo profilo, chiede l’apertura del confronto sull’impiego delle riserve destinate al Personale interno rivolto, in particolare, allo scorrimento delle graduatorie agli idonei sotto-inquadrati del concorso in parola e delle selezioni per CTER (Bando 364.118) e Funzionario d’Amministrazione (Bando 364.118).

 

Considerati i tempi e le modalità con le quali l’Amministrazione del CNR sta operando, la FIR CISL ha organizzato ricorsi legali per tutto il Personale interessato.

Roma 07 marzo 2014

Allegati e link esterni