CNR. Stabilizzazioni di tutti i precari e maggiori risorse per la Ricerca

Condividi articolo

Facebook
Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Approvare il Bilancio e combattere per l’acquisizione di maggiori risorse finanziarie sono azioni convergenti e non antitetiche, come qualcuno vuole sostenere.

Le linee di indirizzo strategico per la redazione del Bilancio 2019, approvate dal CdA all’unanimità il 16 novembre u.s., prevedono la costituzione di due Fondi a gestione Centralizzata rispettivamente su overhead dei progetti di ricerca e sul 50% del personale stabilizzato per ogni struttura.

E’ stato altresì deliberato che qualora nel corso del 2019 si manifestassero nuove entrate, le stesse verranno utilizzate a ridurre prioritariamente il contributo richiesto alla rete.

Premesso che per il CNR un aumento delle risorse stabili è indispensabile e vitale, la mancata approvazione del Bilancio di previsione 2019 non solo non rappresenta la soluzione al problema, ma mette in discussione le stabilizzazioni  in atto.

Con convinzione #insiemesipuò 

Roma, 29 novembre 2018 

SCIOPERO SCUOLA lunedì 30 maggio 2022: CGIL, CISL, UIL, FGU, SNALS proclamano unitariamente lo sciopero del Comparto Istruzione e Ricerca – Settore Scuola

Allegati e link esterni