CNR. Superare l’attuale situazione di emergenza del precariato

Condividi articolo

Facebook
Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il processo intrapreso è lungo e difficoltoso, ma la meta è raggiungibile. E’ ora che il più grande ente di ricerca italiano superi l’attuale situazione d’emergenza utilizzando a pieno tutti gli strumenti normativi e le risorse a disposizione, leggi il comunicato.

Roma, 17 luglio 2018

SCIOPERO SCUOLA lunedì 30 maggio 2022: CGIL, CISL, UIL, FGU, SNALS proclamano unitariamente lo sciopero del Comparto Istruzione e Ricerca – Settore Scuola

Allegati e link esterni