CREA. Tempo determinato. Non prorogare i contratti è in contrasto con quanto previsto dal CCNL del Comparto

Condividi articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il Regolamento del CREA, relativo alle assunzioni a termine, fissa chiaramente limiti e deroghe rispetto alla normativa vigente. Leggi la nota unitaria.

Roma, 8 febbraio 2019

Rinnovo CCNL. Convocate dall’ARaN le OO.SS. il 17 maggio 2022 per l’avvio del negoziato: partenza in salita, alla luce del Disegno di legge su università e ricerca e dell’Atto di indirizzo. Il Comunicato della Segreteria Nazionale FIR CISL.

Allegati e link esterni