ENEA. I lavoratori più deboli non devono essere penalizzati

Condividi articolo

Facebook
Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Apprezzamento della FIR CISL per la presa di posizione dell’ENEA in favore del proprio personale precario adeguandosi a quanto praticato normalmente dagli altri EPR in materia di gestione del proprio personale.

Rinviata ad apposita riunione tecnica, fissata per venerdì 27 marzo, la discussione della proposta del Piano Triennale dei Fabbisogni e della Rimodulazione della Dotazione Organica.

Roma, 24 marzo 2015

FIRCISL. “Gli Enti di Ricerca nel Decreto Aiuti bis” – nota della Segreteria Nazionale FIRCISL

Allegati e link esterni