ENEA. Riassorbimento assegni ad personam, mobilità interna e non solo

Condividi articolo

Facebook
Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Di seguito un parere motivato fornito dai legali in ordine alla questione del riassorbimento assegni ad personam, leggi la lettera.

La FIR CISL, insieme alle altre Organizzazioni Sindacali, comunica che ulteriori considerazioni, elaborate dal proprio Ufficio Vertenze unitamente a legali di fiducia, saranno trasmesse al Presidente e agli uffici di competenza dell’ENEA per arrivare ad una soluzione negoziale della questione, leggi in comunicato.

La mobilità continua ad essere vista quasi esclusivamente come una contestazione dell’organizzazione, la FIR CISL ritiene poco funzionale porre ostacoli a tali processi che favoriscono lo sviluppo professionale dei dipendenti, scarica le osservazioni FIR CISL.

Commissioni Paritetiche, necessaria l’attivazione delle procedure previste per il rinnovo del Comitato Unico di Garanzia e della Commissione Benefici Sociali ed Assistenziali, nonché l’attivazione dell’organismo paritetico per l’innovazione, leggi la lettera ai vertici.

Roma, 01 ottobre 2018

 

Allegati e link esterni