ENEA. Trasformazione contratti di lavoro a tempo determinato?

Condividi articolo

Facebook
Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Una norma di legge in linea con la Direttiva Europea non esiste e non è possibile ipotizzare che la liquidazione del danno possa essere necessariamente riconosciuta attraverso la trasformazione del contratto da tempo determinato a tempo indeterminato.

La FIR CISL ritene sufficiente, allo stato, la presentazione di un Atto di diffida e messa in mora per l’interruzione dei termini per la prescrizione.

Il ritiro degli atti di diffida può essere fatto presso le Segreterie nei singoli luoghi di lavoro o la Segreteria nazionale che poi provvederà all’inoltro all’Ente.

Roma, 1 dicembre 2015

FIRCISL. “Gli Enti di Ricerca nel Decreto Aiuti bis” – nota della Segreteria Nazionale FIRCISL

Allegati e link esterni