INDIRE. Stabilizzazioni, lavoro agile e non solo

Condividi articolo

Facebook
Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Fondamentale impegnare i fondi deliberati dal Ministero entro il 2018 altrimenti l’ente perderà i soldi per le stabilizzazioni del 2018 e 2019. Lavoro agile, a breve uscirà un bando per sperimentare per il prossimo anno l’applicazione di tale strumento, leggi il comunicato.

La FIR CISL qualora non vengano effettuate le assunzioni entro l’anno riattiverà la mobilitazione fino allo sciopero sospeso a giugno scorso.

Roma, 23 novembre 2018

Allegati e link esterni