ISTAT. Progressioni economiche e locazioni passive

Condividi articolo

Facebook
Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Da sempre richiesta dalla FIR CISL la centralità delle progressioni economiche e nei profili correlata a quella del “conto terzi” consentirebbe l’acquisizione di ulteriori risorse a carico del fondo accessorio per finanziare progressioni senza riduzione di risorse destinate attualmente alla produttività.

Il piano di razionalizzazione delle sedi coinvolgerà la sede di Piazza Indipendenza compresi gli Uffici Regionali.

Roma, 17 marzo 2015

FIRCISL. “Gli Enti di Ricerca nel Decreto Aiuti bis” – nota della Segreteria Nazionale FIRCISL

Allegati e link esterni