SCIOPERO DEL 1°DICEMBRE. Le nostre ragioni

Condividi articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Print Friendly, PDF & Email

In una lettera a Delegate/i e Iscritte/i, il Segretario Generale della Cisl Anna Maria Furlan, ribadisce le ragioni e gli obiettivi di uno sciopero irrinunciabile “le cui forti ragioni non potevano confondersi e disperdersi con altre”:

Il 1° dicembre le categorie del Pubblico Impiego scioperano per rivendicare i rinnovi contrattuali dopo che il governo, nonostante la grande manifestazione dell’8 novembre, non ha voluto prendere in considerazione le richieste dei sindacati.

ROma 21 novembre 2014

Rinnovo CCNL. Convocate dall’ARaN le OO.SS. il 17 maggio 2022 per l’avvio del negoziato: partenza in salita, alla luce del Disegno di legge su università e ricerca e dell’Atto di indirizzo. Il Comunicato della Segreteria Nazionale FIR CISL.

Allegati e link esterni