CGIL CISL UIL. Misure più rigorose di sospensione delle attività non essenziali

Condividi articolo

Facebook
Twitter
Print Friendly, PDF & Email

CGIL CISL e UIL sostengono le categorie, le RSU, e tutti quei lavoratori in quei luoghi di lavoro ove non ricorrono le condizioni di sicurezza definite dal Protocollo del 14 marzo. Invitano poi a mettere in campo tutte le inizitive necessarie di lotta e mobilitazione.

 Leggi il comunicato

 

Roma, 23 marzo 2020

SCIOPERO SCUOLA lunedì 30 maggio 2022: CGIL, CISL, UIL, FGU, SNALS proclamano unitariamente lo sciopero del Comparto Istruzione e Ricerca – Settore Scuola

Allegati e link esterni