CNR. Dopo un lungo inverno e una primavera “burrascosa”, primi segnali di “tempo stabile” sulle relazioni sindacali?

Condividi articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Print Friendly, PDF & Email

E’ questo il segnale che traspare dai primi incontri con l’Amministrazione che lasciano presagire un clima quantomeno “sereno” sui rapporti con le Organizzazioni Sindacali.

Nell’ultima riunione del 31 maggio, è proseguito il confronto sui seguenti temi:

Anticipo di fascia

Definizione procedura ex art. 65 CCNL 21.02.2002

Sottoinquadramento: valutazione delle modalità di utilizzo delle graduatorie in scadenza.

Nel Comunicato i dettagli e gli ultimi aggiornamenti riguardanti:

Scorrimenti sulle graduatorie Dirigente di Ricerca e I Ricercatore

Attribuzione livello ai sensi dell’art. 54 del CCNL 1998-2001 per l’utilizzo dell’importo residuo delle disponibilità finanziarie destinate alle progressioni di livello

Delibere CdA n.n. 141 e 142: “Aggiornamento della Programmazione di Fabbisogno del Personale relativa all’anno 2019 nell’ambito del PTA 2018-2020” e utilizzo delle graduatorie vigenti di cui ai bandi di concorso riservato indetti ai sensi dell’art. 20, comma 2, del D. Lgs. n. 75/2017 (bandi da 366.43 a 366.68)

Roma, 6 giugno 2019

SCIOPERO SCUOLA lunedì 30 maggio 2022: CGIL, CISL, UIL, FGU, SNALS proclamano unitariamente lo sciopero del Comparto Istruzione e Ricerca – Settore Scuola

Allegati e link esterni