CNR. La tutela della salute delle lavoratrici e dei lavoratori è la priorità assoluta senza eccezioni

Condividi articolo

Facebook
Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ci voleva un confronto anche per la predisposizione di protocolli dedicati a particolari condizioni lavorative. Il Protocollo Navi non è adeguato, norme troppo generiche.

 Leggi il comunicato

 

Roma 15 maggio 2020

Allegati e link esterni